Il portale dedicato al pellet
Monday 1 January 2019

Le novità a Progetto Fuoco

Muovendosi nei sei padiglioni di Progetto Fuoco (dal 19 al 23 febbraio a Veronafiere) si incontrano molte novità e curiosità, frutto di avanzate tecnologie e di design e provenienti da tutto il mondo, dal momento che in Fiera espongono 653 aziende provenienti da 36 Paesi.

Col cellulare si telefona alla stufa di casaUn'azienda vicentina, la Cola di Gambellara, propone l'intuitivo interfaccia con touch screen, che permette di dialogare con la stufa di casa (o la caldaia o la termostufa), impartendole ordini di accensione e di variazione temperatura dal proprio smartphone o dal tablet.

Prima cogenerazione solare- pellet
Dalla Ungaro di San Mango d'Aquino (CZ), che nello stand ospita una parabola di 4 metri di diametro, viene il primo progetto di cogenerazione (pannello solare e pellet) per la produzione di 7 kW di potenza termica. In pratica quando l'ombrello di specchi che gira su se stesso per inseguire il sole, si richiude automaticamente in assenza di luce, entra in funzione la caldaia a pellet.

Nel video- caminetto il telecomando aumenta la fiamma e il suono
Sempre la bresciana RADA propone, in alternativa al caminetto ad acqua, un caminetto elettrico radiante in cui i ciocchi di legno appaiono nella bocca da fuoco, ma solo sullo schermo di un realistico video. Un telecomando permette di aumentare o diminuire l'effetto fiamma e anche di far sentire più o meno forte lo scoppiettio prodotto dalle scintille.

Libreria? No, stufa
Camuffare la stufa come fosse un mobile contenitore è possibile. Lo dimostra Palazzetti (Porcia- PN) tra le sue tante novità, con dei mobili contenitori abbinati alla stufa in formato componibile.

Caldaia robot tuttofare: legna, pellet, gas, gasolio
Da Arca Caldaie di S.Giorgio (MN) arriva la prima caldaia che sceglie da sola quale combustibile usare. Si attiva bruciando la legna, ma quando il carico finisce passa automaticamente al pellet. Terminato anche il pellet, se nessuno lo rabbocca, la caldaia Triomatic provvede ad attivare il gas o il gasolio.

L'unica stufa funzionante in 3 modalità
C'è una stufa belga (la prima al mondo, della STUV S.A.) che funziona con 3 diverse modalità, per cui ha 3 porte: per il fuoco aperto, per il fuoco vetrato, per il fuoco chiuso.

Dalla Siberia le stufe tecniche
Una ditta di Novosibirsk firma una serie di stufe tecniche (anche portatili) pensate anche per saune e per ambienti aperti.

Il primo forno che cuoce la pizza e scalda l'ambiente
E' un prodotto frosinate, di Alfa Refrattari, il primo forno a legna che cuoce e insieme scalda l'ambiente circostante sfruttando il calore della combustione.

La caldaia si alimenta da sola con pellet distanti 20 metri
La ditta vicentina Best presenta un sistema di caricamento automatico per alimentare a distanza caldaie e stufe a pellet da un serbatoio che può essere distante anche 20 metri.

Mini stufe per mini ambienti
Ci sono le piccole termostufe a pellet per mini appartamenti: anche angolari per sfruttare al meglio gli spazi (Phebo Stufe, Tarzo-TV).

Caminetto panoramico a 16:9
Gestito da telecomando, ma anche dallo smartphone, il nuovo caminetto panoramico a 16:9 funziona a pellet e riproduce l'effetto legna grazie al braciere allungato e al focolare in ghisa nera. (MCZ Group, Vigonovo di Fontanafredda- PN)

Termocamino spento da 12 ore? Acqua ancora calda
Il nuovo termocamino della Carinci Group (Sora- FR) mantiene calda l'acqua nei tubi anche a 12 ore dallo spegnimento e presenta emissioni di anidride carbonica dello 0,13%.

La prima stufa alimentata dal basso
La prima stufa alimentata dal basso viene dalla Dielle di Latina: innovazione che permette di mantenere una fiamma costante e di bruciare, anche mischiati tra loro, pellet, gusci e noci.

Tecnologia Brushless in esclusiva per le stufe
La tecnologia brushless non viene usata per le stufe in quanto questi motori sono più costosi degli altri. Però permettono risparmi di energia elettrica (65 watt contro una media di 100), sono più silenziosi e si usurano di meno. La Car-Met di Soci (AR) propone in Fiera stufe con motori brushless.

Il caldo dei Caraibi? E' la stufa che riproduce una spiaggia da sogno
Sul fronte del design c'è l'imbarazzo della scelta: tra coloratissime stufe, caminetti girevoli- triangolari o angolati, classiche stube, stufe con inserti in legno o in pietra ollare, stufe che frontalmente ricordano lo schermo del cellulare, che somigliano a una palla dorata o propongono sui lati la serigrafia di una spiaggia caraibica o l'imbottitura rosso pelle, c'è anche la stufa-caldaia che scalda anche l'ambiente e l'elegante caldaia camuffata da mobile bar e la stufa a forma di dado. Moderno e soluzioni in stile propongono un ampio ventaglio di scelte stilistiche in tutti i settori.

FaLang translation system by Faboba